40^ Edizione - 20/21/22 Marzo 2021

Blog

18 Aprile 2020 | Dalla Redazione Web

La 40^ Edizione della Fiera di Primavera è RINVIATA al 20-21-22 MARZO 2021

Rinviati anche gli incontri culturali previsti in cartellone per la 5^ Edizione di “STORIE (DI PERSONE) IN FIERA”

In ottemperanza a quanto previsto dal DPCM del 10 aprile 2020 e considerato il protrarsi della situazione di emergenza sanitaria, non sarà possibile svolgere la 40^ Edizione della Fiera di Primavera di Paderno Dugnano nei giorni 9-10-11 maggio 2020 come precedentemente auspicato.

Per questo motivo il Comitato Promotore “Fiera di Primavera” ha deciso di provare a rinviare la 40^ Edizione della Manifestazione ai giorni 20-21-22 marzo 2021.

Anche gli incontri culturali della quinta Edizione di “Storie (di persone) in Fiera” inizialmente previsti per il 2020 sono rinviati a data da destinarsi.

Il Presidente del Comitato Promotore Riccardo Medana commenta così questa decisione: “Speriamo di poter festeggiare le prime quaranta Edizioni della Fiera nel primo giorno di primavera del prossimo anno, con l’auspicio che questa situazione di emergenza rimanga soltanto un brutto ricordo. A nome del Comitato Promotore desidero ringraziare tutte le persone che hanno collaborato gratuitamente alla realizzazione di questo evento nei mesi passati, proponendo tante iniziative che avrebbero fatto parte del programma di quest’anno e che speriamo di poter proporre nel 2021, assieme a tutti coloro che a vario titolo sostengono economicamente l’iniziativa con affetto e senso di appartenenza, dagli espositori agli sponsor. Rivolgo un pensiero particolare alle Forze dell’Ordine, alla Polizia Locale, all’Amministrazione Comunale, al GOR Protezione Civile di Paderno Dugnano e alla Croce Rossa Italiana di Paderno Dugnano: tutte realtà che nei giorni della Fiera sono impegnate su più fronti a garantire la sicurezza del pubblico e la fattibilità dell’evento, e che oggi stanno gestendo questa emergenza in maniera esemplare.”

Per chi vorrà esporre in Fiera, a partire dal mese di Ottobre 2020 sarà possibile inoltrare la propria domanda di partecipazione sul nostro sito Web. Le domande precedentemente inviate per l’Edizione 2020 non verranno tenute in considerazione, sarà quindi necessario inviare nuovamente la richiesta di partecipazione.