40^ Edizione - 27/28 Giugno 2021

Info viabilità e norme anti Covid-19: clicca qui

Viabilità e norme di comportamento anti Covid-19

Pagina on-line dal 14 giugno 2021
Ultimo aggiornamento: 25 giugno 2021 ore 12:48

Nel corso della giornata di domenica 27 giugno 2021 saranno in vigore modifiche alla viabilità e alla circolazione nelle aree destinate allo svolgimento della Manifestazione.

Eventuali modifiche e adattamenti effettuati dopo la pubblicazione dell’Ordinanza Comunale a seguito di ulteriori verifiche sono riportati in ROSSO.

Mappa riepilogativa

Nella mappa sono riportati:

Ordinanze

Qui di seguito sono disponibili le ordinanze pubblicate sul sito del Comune di Paderno Dugnano relative alla viabilità modificata per il giorno della Manifestazione:

Vie occupate dalla Manifestazione e divieti di sosta

Dalle ore 6.00 alle ore 23.00 di domenica 27 giugno 2021 le seguenti vie di Paderno Dugnano saranno chiuse al traffico veicolare, in quanto occupate dalla Manifestazione:

Negli stessi orari sarà disposto il divieto di sosta con rimozione forzata nei seguenti parcheggi:

La lista completa delle vie e dei parcheggi soggetti a divieto di sosta è disponibile nell’Ordinanza pubblicata dal Comune di Paderno Dugnano.

Eventuali veicoli in divieto di sosta potranno essere sanzionati con rimozione forzata a cura della Polizia Locale – prestare particolare attenzione alla segnaletica di divieto di sosta provvisoria che verrà posizionata con anticipo nei giorni precedenti la Manifestazione.

Parcheggi

I parcheggi localizzati all’esterno dell’area della Manifestazione NON sono gestiti dal Comitato Promotore.

Segnaliamo come possibili parcheggi per visitatori, residenti ed espositori:

Altri parcheggi sono individuati sulla mappa presente all’inizio di questa pagina.

Varchi di accesso

Dalle ore 6.00 alle ore 23.00 di domenica 27 giugno 2021 i varchi di accesso all’area della Manifestazione saranno i seguenti:

Gli espositori dovranno obbligatoriamente accedere dai seguenti varchi in base al posteggio assegnato:

Il cavalcavia che collega via Cesare Battisti a via Camposanto è attualmente chiuso al transito e NON può essere utilizzato per accedere all’area della Manifestazione.

Come accedere al Centro Vaccinale di Via De Marchi (Oratorio Don Bosco)

Per la giornata di domenica 27 giugno 2021 l’accesso al Centro Vaccinale di Via De Marchi sarà garantito attraverso due diversi punti di ingresso:

Per chi arriva dalla SP 44 (Comasina): in direzione Como, svoltare a destra (e, analogamente in direzione Milano, svoltare a sinistra) in Via Leonardo Da Vinci e seguire la segnaletica posizionata dagli organizzatori del Centro Vaccinale.

Per chi arriva dalla SS 35 Dei Giovi (Superstrada Milano-Meda): prendere l’uscita 4 “Paderno Dugnano” verso Paderno. Alla rotonda uscire su via Copernico e seguire la segnaletica posizionata dagli organizzatori del Centro Vaccinale.

In generale, consigliamo di seguire la segnaletica BLU posizionata dagli organizzatori del Centro Vaccinale.

La gestione degli accessi al Centro Vaccinale, della viabilità sulle vie interessate e dei parcheggi riservati agli utenti del Centro Vaccinale non è a carico del Comitato Promotore Fiera di Primavera.

Per una Fiera in sicurezza: norme di comportamento anti Covid-19

A partire dal 15 giugno 2021 è regolarmente consentito lo svolgimento di sagre e fiere in zona bianca o gialla come indicato nel Decreto Legge n° 52 del 22/4/2021.

Per tutta la durata della Manifestazione rispettiamo assieme le norme di comportamento anti Covid-19: sono norme di uso ormai comune, le stesse che vengono osservate anche in occasione dei mercati settimanali, e tra queste alcune sono obbligatorie per legge a prescindere dalla nostra Manifestazione.

Ricordiamo che tutte le iniziative proposte si svolgono all’aperto.

Considerato lo svolgimento della Manifestazione a stagione estiva appena iniziata vi consigliamo di:

Per qualsiasi necessità, nel corso della giornata saranno dislocate nell’area della Manifestazione squadre appiedate della Croce Rossa Italiana e della Protezione Civile di Paderno Dugnano.